Bonus ai condomini  Le regole per gli sconti fiscali
pagina casa (Foto by Mauro Butti)

Bonus ai condomini

Le regole per gli sconti fiscali

Le novità domani in una pagina speciale su La Provincia

Almeno altre tre nuove e buone intenzioni e un provvedimento concreto arrivano a coinvolgere la casa e il settore dell’edilizia. L’obiettivo rimane lo stesso, ridare fiato a un comparto che, nonostante la ripartenza delle compravendite – l’ultimo dato dell’Agenzia delle Entrate su Como indica a fine 2015 una variazione del +14,1% con poco meno di 900 unità immobiliari passate di proprietà – sta ancora facendo fatica a uscire dalle secche della Grande Crisi. Un aiuto importante è arrivato negli ultimi cinque-sei anni dagli incentivi alle ristrutturazioni e , soprattutto, gli ecobonus per le riqualificazioni energetiche delle abitazioni.

È di questi giorni la circolare dell’Agenzia delle entrate con le nuove regole per permettere ai proprietari di appartamenti condominiali, ma contribuenti fiscali che rientrano nella “no tax area” (quindi senza la possibilità di detrarre la propria quota di bonus fiscale) di usufruire dell’ecobonus del 65% cedendo il proprio credito ai fornitori o alle imprese che hanno eseguito i lavori.

I particolari sul giornale in edicola mercoledì


© RIPRODUZIONE RISERVATA