Bregnano, morto il ciclista  Era stato investito ad Albese
I soccorsi ad Albese con Cassano dopo il terribile incidente

Bregnano, morto il ciclista

Era stato investito ad Albese

Gianni Falchi aveva 62 anni: mercoledì era stato travolto a una rotonda

Non ce l’ha purtroppo fatta il bregnanese Gianni Falchi, 62 anni; l’uomo era ricoverato, in gravi condizioni, all’ospedale Niguarda di Milano, dopo essere rimasto coinvolto mercoledì scorso in un incidente stradale mentre era in sella alla propria bicicletta da corsa.

Il tragico sinistro è avvenuto a Albese con Cassano sulla rotonda tra la Como-Lecco e la via Montorfano. Falchi, trasferitosi a Bregnano da alcuni anni con la famiglia dal vicino Comune di Rovellasca, aveva riportato dei seri traumi.

Da una prima ricostruzione di quanto accaduto, il ciclista stava percorrendo la direttrice da Montorfano a Erba, mentre l’automobile che lo ha investito arrivava in direzione opposta. L’incidente è avvenuto all’altezza della rotonda di viale Lombardia. Sul posto erano intervenuti l’elisoccorso di Como e la Cri di Montorfano, oltre all’automedica di Erba.

(Gianluigi Saibene)


© RIPRODUZIONE RISERVATA