Bulgorello, brucia la casa   Paura per mamma e figlio  ma non si salvano i due gatti
La cucina andata distrutta nel terribile incendio

Bulgorello, brucia la casa

Paura per mamma e figlio

ma non si salvano i due gatti

L’incendio è avvenuto alle prime ore di ieri in un appartamento in via Monte Bisbino a Cadorago

Fuoco e fiamme ieri mattina all’alba in una palazzina in via Monte Bisbino a Bulgorello: si sono vissuti momenti di grande paura per una donna, di origini brasiliane e per il figlio di 8 anni, che se la sarebbero fortunatamente cavata soltanto con un grande spavento.

Non ce l’hanno invece fatta due gattini che stavano purtroppo dormendo in cucina, dove è scoppiato l’incendio.

Da una prima ricostruzione dell’accaduto a dare l’allarme, attorno alle 6 della mattina, è stata la residente stessa, che si era accorta delle fiamme scoppiate in cucina e era subito uscita di casa, assieme al figlio, avvisando anche le altre famiglie che vivono nella palazzina.

La donna si sarebbe insomma fortunatamente accorta per tempo che qualcosa non andava, facendo uscire tutti gli inquilini e chiedendo l’intervento dei pompieri.

Una prontezza di riflessi che, oltre a consentire poi ai vigili del fuoco di circoscrivere l’incendio alla cucina, ha molto probabilmente anche evitato il peggio. Dopo essere stati allertati, nel giro di poco tempo sul posto sono giunti due mezzi da Lomazzo e uno da Como; una decina i pompieri all’opera per spegnere le fiamme, la situazione è poi tornata alla normalità nel giro di un’ora.

Mamma e figlio sono stati soccorsi dalla Croce Rossa di Lomazzo, che li hanno portati in ospedale per accertamenti.

(Gianluigi Saibene)


© RIPRODUZIONE RISERVATA