Carlo Cracco svela i suoi segreti  Incontrerà i ragazzi del Cpf
Lo chef Carlo Cracco

Carlo Cracco svela i suoi segreti

Incontrerà i ragazzi del Cpf

Lo chef sarà giovedì 5 maggio, dalle 10 alle 12.30 all’alberghiero di via Bellinzona

Nella nostra provincia ci sono 1200 studenti che sognano di diventare come Carlo Cracco. E lui, noto chef e volto televisivo, arriva a Como per incontrare gli studenti del Cfp di MonteOlimpino. Giovedì 5 maggio, dalle 10 alle 12.30, uno dei più famosi cuochi italiani sarà faccia a faccia con gli allievi del Centro di formazione professionale di via Bellinzona, è un appuntamento dedicato in esclusiva ai giovanissimi apprendisti del fornello, un’occasione per capire come si diventa dei campioni in cucina. Infondo anche Cracco ha iniziato studiando in un istituto alberghiero, il Pellegrino Artusi di Recoaro Terme, facendosi poi le ossa in un ristorante vicentino, un percorso non molto differente da quello che stanno affrontando quest’anno circa 1200 alunni comaschi. «Sì, il senso dell’incontro è dare un’occasione unica ai nostri allievi – spiega Silvio Peverelli, direttore del Cfp – per questo abbiamo invitato Cracco, perché parli, discuta e si confronti con i nostri ragazzi, è il racconto prezioso di un’esperienza professionale e di vita». Sono quasi 400 i novelli cuochi al Cfp, scuola che respinge ogni anno tra le cinquanta e le trenta di domande in eccesso. Senza contare che il corso parallelo di pasticceria di recente ha raddoppiato le sezioni, da una sola sono diventate due.


© RIPRODUZIONE RISERVATA