C’è da asfaltare viale Innocenzo
Una settimana di lavori da lunedì

Intervento in orario notturno nel tratto compreso tra via Lucini e via Gallio. Lavori anche in via Cardina per il nuovo asfalto e per il rifacimento della segnaletica orizzontale

C’è da asfaltare viale Innocenzo Una settimana di lavori da lunedì
I lavori saranno effettuati in notturna nel tratto compreso tra via Lucini a via Gallio
(Foto di archivio)

Como

Settimana di cantieri, la prossima, in città, nel tentativo di sfruttare a fondo tutti i giorni a disposizione prima della piena ripresa di settembre.

L’amministrazione ha programmato l’asfaltatura di viale Innocenzo XI nel tratto compreso tra via Lucini e via Gallio, limitatmente alla carreggiata in direzione del lago.

Dopo le asfaltature di via Bixio (lo scorso anno) e quella di viale Rosselli nel periodo del lockdown, quello di viale Innocenzo XI è un nuovo cantiere dal carattere particolarmente “invasivo” anche per il mese d’agosto, considerati i volumi di traffico che ogni giorno si riversano lungo quel tratto di “tangenziale”.

È questo il motivo per il quale il Comune ha scelto di procedere a un intervento in notturna a partire dall sera di lunedì 24. L’amministrazione rende noto che una corsia di transito sarà comunque mantenuta aperta per tutta la durata dell’intervento, che dovrebbe protrarsi nei giorni successivi e comunque concludersi entro la settimana.

Sempre a partire da lunedì 24 agosto, e fino alla sera di venerdì 28, sarà sospesa la circolazione anche in via Cardina, tutti i giorni dalle 8 alle 18, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Castel Carnasino - dove si concentra anche il traffico dei pazienti e degli operatori dell’istituto clinico Villa Aprica - fino a via Conconi, in cima alla collina.

Dal divieto saranno ovviamente esentati i veicoli dei residenti, quelli delle forze dell’ordine e di soccorso sanitario e tecnico urgente, che potranno comunque transitare a seconda delle esigenze e dello stato di avanzamento del cantiere.

Si prevede qualche disagio legato al fatto che lungo tutto il tratto interessato dai lavori sarà vietata anche la sosta con rimozione forzata dei veicoli, il tutto al fine di poter effettuare il rifacimento della segnaletica orizzontale sul nuovo asfalto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}