Chiude via Giussani: tombini da rifare
Comunque consentito il transito dei residenti (Foto by archivio)

Chiude via Giussani: tombini da rifare

Da domani e fino a ottobre vietate circolazione e sosta da via Varesina fino all’incrocio con via Palma

Per sostituire il vecchio collettore di tombinatura in via Giussani, nel tratto compreso tra via Palma e via Paoli, da domani al 30 ottobre è vietata la circolazione e la sosta per tutte le categorie di veicoli, compresi quelli di polizia e soccorso. Il tratto di strada compreso tra via Varesina e via Palma rimarrà sempre percorribile per coloro che usufruiscono del percorso alternativo costituito da via Palma e via Di Vittorio con confluenza lungo via Cecilio (itinerario percorribile in entrambi i sensi di marcia).

Durante la prima fase del cantiere, almeno fino al 23 settembre, saranno vietate circolazione e sosta nel tratto di via Giussani compreso tra via Guido da Como e via Palma.

Durante la seconda fase dei lavori saranno vietate circolazione e di sosta nel tratto di via Giussani compreso tra l’accesso al supermercato Coop (comunque accessibile) e via Paoli. Compatibilmente con i lavori, i veicoli provenienti da via Spartaco potranno immettersi lungo via Giussani esclusivamente svoltando a sinistra verso via Paoli. L’accesso da via Paoli sarà consentito ai soli veicoli dei residenti/frontisti di via Spartaco. Quando non sarà possibile per via dei lavori, i veicoli saranno deviati verso via Lissi e poi in via Giussani, mentre la via Spartaco sarà a fondo cieco.

Compatibilmente con le fasi operative del cantiere sarà sempre consentito il transito dei veicoli dei residenti/frontisti, e sarà sempre disposta la rimozione forzata dei veicoli in sosta all’interno dell’area di cantiere o che ne ostacolano l’accesso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA