Chiusa a sorpresa una corsia

Girone nel caos, il Comune si scusa

Il casoL’amministrazione aveva annunciato una chiusura limitata alla sola preferenziale

Poi però ne è rimasta aperta una soltanto. Opposizione all’attacco. L’assessore: «Un errore»

Chiusa a sorpresa una corsia Girone nel caos, il Comune si scusa
Lunghe code a causa della chiusura, non annunciata, di due corsie del lungolago
(Foto di butti)

Il Comune, nell’annunciare i lavori di asfaltatura della corsia dei bus sul lungolago, aveva detto testualmente (e pubblicato sulla home page del sito internet): «Le altre due corsie di marcia non saranno interessate dall’intervento ed è previsto che rimangano aperte al transito anche nella fase dei lavori».

E invece nella mattinata di ieri le corsie chiuse erano due su tre e, nell’unica aperta, si è formata una lunga coda che ha creato problemi anche al girone. Sul lungolago erano presenti i vigili, ma moltissimi automobilisti si sono ritrovati imbottigliati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True