Civiglio, riapertura a metà per l’inizio della scuola

Civiglio, riapertura a metà
per l’inizio della scuola

Il Comune conferma: senso unico alternato lungo la strada a partire dal 14 settembre

Si conferma l’ipotesi di riapertura di via per Civiglio a senso unico alternato e con orari determinati dal 14 settembre prossimo. È l’obiettivo ribadito da Palazzo Cernezzi, a dieci giorni esatti dalla riapertura delle scuole, per il cantiere per rimettere in sicurezza via per Civiglio chiusa dal 10 novembre scorso per frana.

Dal Comune fanno sapere che fino a venerdì 4 settembre si proseguirà con il posizionamento dei tiranti per il muro a monte di via Crotta e contemporaneamente con la sistemazione del muro a valle di via per Civiglio. I lavori procedono e di fatto la tempistica resta la stessa annunciata alla fine del luglio scorso nell’incontro pubblico dedicato a progetto e tempi di realizzazione. Il cantiere è stato avviato il 27 luglio scorso dalla ditta Engeco di Erba che ha vinto l’appalto. Il progetto interviene in particolare su tre aree: la zona della frana, l’area a monte sopra via Crotta e la sistemazione della sede stradale di via per Civiglio con rinforzo della parte danneggiata ed allargamento della strada di circa sessanta centimetri.

Ecco alcuni degli interventi del progetto presentato nel luglio scorso: una ventina di tiranti per il muro a monte di via Crotta rinforzarlo e garantirne la stabilità. Più a valle, in corrispondenza di via per Civiglio ripristino della situazione preesistente della strada il muro sarà rinforzato. Nella zona della frana oltre alla posa della rete anti-erosione verrà creato anche un drenaggio per convogliare le acque: per evitare che il terreno di inumidisca troppo e diventi instabile. Sono già state posizionate reti in acciaio che resteranno, anche per garantire la sicurezza degli operai al lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA