Como, blitz dei vigili  In fuga i venditori di cappelli  sul lungolago
Turisti a passeggio a Sant’Agostino

Como, blitz dei vigili

In fuga i venditori di cappelli

sul lungolago

Intervento della polizia locale nella zona di Sant’Agostino, merce sequestrata mentre i commercianti abusivi sono riusciti a far perdere le tracce

Nuovo intervento della polizia locale nella zona di Sant’Agostino dove si concentrano, soprattutto nel fine settimana, i venditori abusivi di cappelli. La giornata di sole - devono avere pensato questi ultimi - sembrava propiziare ottimi affari. Ma non avevano fatto i conti con i vigili che, allertati da un pescatore, hanno provveduto a sequestrare la merce. I venditori sono riusciti a dileguarsi, ma per loro la giornata di lavoro è andata persa, un po’ di sollievo per i turisti a passeggio (i venditori occupano panchine e jersey con la loro merce).


© RIPRODUZIONE RISERVATA