Como, che figuraccia  Acqua putrida  nelle fontane del centro
Incuria nella zona del Duomo

Como, che figuraccia

Acqua putrida

nelle fontane del centro

In piazza Grimoldi l’impianto non funziona e la vasca è stata invasad a alghe maleodoranti

In una domenica pomeriggio contraddistinta da una presenza massiccia di visitatori e turisti, anche stranieri, non sono passate inosservate le pessime condizioni in cui versano le due fontane di piazza Grimoldi.

L’acqua, all’interno delle vasche, è stagnante ed è diventata verde. Il colore è causato da alcune alghe cresciute sul fondo. Si tratta di un problema annoso, dato che non è la prima volta che si ripropone. A più riprese, le due fontane sono state colpite da guasti. Ieri, tanti turisti avrebbero voluto prendersi qualche minuto di pausa all’ombra del campanile del Duomo, ma sono stati restii a farlo per via della sporcizia nell’acqua, sui bordi e sulle panche in pietra. Un intervento definitivo di risoluzione del malfunzionamento, unito ad un’operazione di pulizia delle zone attigue, sarebbe necessario per restituire al luogo un’idea di decoro al momento difficilmente riscontrabile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA