Como, dopo gli attentati in Europa Più sicurezza con fioriere e panchine

Como, dopo gli attentati in Europa
Più sicurezza con fioriere e panchine

Installate ieri in centro le prime barriere anti-camion e furgoni su indicazione del ministero dell’Interno

Fioriere e panchine di granito contro il terrorismo. L’installazione è iniziata ieri non passando certamente inosservata e si concluderà nei prossimi giorni. Nel dettaglio le barriere sono state già installate in via Vittorio Emanuele (all’angolo con via Maestri Comacini), in piazza Cavour (tutti chiusi gli accessi, ma in quello vicino ai Portici Plinio si può comunque accedere, ma facendo manovre come in una chicane). E ancora in piazza Volta è stata disposta la chiusura dell’ingresso da via Cairoli con il fissaggio delle grandi fioriere già presenti e ne verranno posizionate di nuove nei lati verso via Carcano e via Garibaldi, garantendo ovviamente gli accessi per i residenti.

Il servizio completo su La Provincia in edicola oggi


© RIPRODUZIONE RISERVATA