Como, il saluto al 2018  Folla per i fuochi
Como spettacolo di fuochi d'artificio organizzato dalla Città dei Balocchi per Capodanno (Foto by Andrea Butti)

Como, il saluto al 2018

Folla per i fuochi

Città piena di gente per lo spettacolo pirotecnico che ha salutato il nuovo anno. Lunedì mattina primo tuffo nel lago

Decine di migliaia di persone hanno affollato come ogni anno tutte le aree affacciate sul lago per lo spettacolo di fuochi d’artificio che ha salutato l’arrivo del 2018.

Como spettacolo di fuochi d'artificio organizzato dalla Città dei Balocchi per Capodanno

Como spettacolo di fuochi d'artificio organizzato dalla Città dei Balocchi per Capodanno
(Foto by Andrea Butti)

I fuochi, organizzati nell’ambito della città dei balocchi, quest’anno non erano “accompagnati” dal tradizionale concerto-discoteca nell’area del tempio voltiano. Nonostante questo, e nonostante dal cielo cadesse qualche goccia di pioggia, la città è stata presa d’assalto per assistere allo spettacolo dei fuochi, quest’anno prolungato rispetto al solito. I fuochi sono stati lanciati da un barcone tra diga foranea e tempio voltiano.

Ovviamente c’è stato qualche problema al traffico e molte segnalazioni di “sosta selvaggia”, oltre ai soliti ingorghi prima in entrata, poi in uscita in città.

Come da consuetudine, un gruppo di intrepidi ha sfidato il freddo per il primo tuffo nel lago del 2018

Como tuffo nel lago il 1° gennaio

Como tuffo nel lago il 1° gennaio
(Foto by Carlo Pozzoni)

© RIPRODUZIONE RISERVATA