Como, libri alle medie   Non meno di 275 euro

Como, libri alle medie

Non meno di 275 euro

Ma i dirigenti assicurano: pronti ad andare incontro alle richieste delle famiglie in difficoltà. Il conto più salato lo pagano i genitori di chi frequenta le sezioni musicali all’istituto Como Centro: 316 euro

Per un alunno che frequenterà la scuola secondaria di primo grado all’istituto comprensivo Como Centro Città scegliendo l’opzione “inglese potenziato” la spesa per l’acquisto dei libri (12 in tutto) sarà di 275,50 euro. Dall’elenco è fuori il vocabolario d’inglese.

All’indomani del servizio sui libri da comprare per le scuole secondarie di secondo grado (319,50 euro allo scientifico senza calcolare il vocabolario di latino, 350,75 euro al Setificio, 158 euro per il corso professionale di operatore elettronico alla Da Vinci-Ripamonti) oggi spulciamo gli elenchi delle secondarie di primo grado, le ex medie. L’opzione “musicale”, sempre all’istituto Como Centro Città, prevede l’acquisto di 14 libri per un totale di 316,20 euro. A questa spesa va poi, eventualmente, aggiunto il costo dello strumento (violino, violoncello, tromba, clarinetto, percussioni, pianoforte, flauto traverso, chitarra, quelli per i quali sono proposti i corsi). In alternativa, e se disponibili, è possibile utilizzare quelli che la scuola - non naturalmente il pianoforte - mette a disposizione in comodato degli alunni per il primo anno.

Sempre all’istituto Como Città l’opzione “bilingue” con lo studio di inglese e francese, prevede 13 libri per un totale di 293,20 euro, vocabolari d’inglese e francese esclusi. «Se arrivano alunni a metà anno o in caso di difficoltà economiche - spiega Valentina Grohovaz dirigente scolastico dell’istituto comprensivo Como Centro Città - gli insegnanti cercano sempre di avere dalle case editrici qualche copia dei libri in più. In caso di emergenza ricorriamo alle fotocopie per la lezione del giorno».

Per il secondo e il terzo anno di scuola, devono essere acquistati altri libri ma il numero è decisamente inferiore e di conseguenza anche l’investimento.

Passiamo all’istituto comprensivo Como Borgovico: in tutte le sezioni “normali” sono previsti gli stessi libri, 12 per un totale di 281,85 euro. Il vocabolario d’inglese è sempre a parte. Stessi libri adottati anche nelle due sezioni musicali, dove il totale è sempre di 12 volumi e la spesa di 268,35 euro. Nell’elenco non figurano, però tre libri di musica per i quali si dovrà procedere con una nuova adozione. È previsto lo studio di chitarra, clarinetto, flauto traverso, percussioni, pianoforte, violino, violoncello e quindi va calcolato anche l’acquisto o noleggio dello strumento musicale.

All’istituto comprensivo Como-Rebbio, infine, i libri da acquistare sono 12; sono gli stessi per tutte le sezioni e l’ammontare della spesa è di 251,40 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA