Como: otto colpi in sei giorni nel quartiere di Sagnino, arrestato il ladro
I carabinieri stamattina hanno illustrato l’operazione (Foto by Michele Sada)

Como: otto colpi in sei giorni nel quartiere di Sagnino, arrestato il ladro

Operazione dei carabinieri, in carcere un albanese di 26 anni

I carabinieri di Como hanno arrestato un cittadino albanese di 26 anni responsabile di otto furti messi a segno in sei giorni in appartamenti nel quartiere di Sagnino, più un altro colpo in via Oltrecolle. L’uomo è stato fermato a Pioltello.

I militari sono risaliti alla sua identità grazie alle impronte digitali e al sangue perso in una delle case svaligiate (il ladro si era ferito a un dito mentre rubava nell’appartamento di un’anziana signora malata, a Sagnino). In seguito hanno scoperto che lo stesso uomo era responsabile di altri otto furti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA