Como, passeggiata di Villa Olmo  Primule piantate e subito rubate
Lungo la passeggiata ci sono alcune aiuole e vasi con i “buchi” (Foto by butti)

Como, passeggiata di Villa Olmo

Primule piantate e subito rubate

Ci risiamo, dopo il passaggio dei giardinieri sono tornati i furbetti dei fiori: portate via alcune piantine

Era già successo l’anno scorso e anche in questi giorni i ladri di fiori, o meglio di primule, sono tornati in azione.

A pochi giorni dal passaggio dei giardinieri che hanno sistemato vasi e aiuole lungo la passeggiata di Villa Olmo, sono passati anche i furbetti che hanno pensato bene di prendere alcune primule, sradicarle e portarsele a casa (questo nonostante il bassissimo costo delle piantine). Si vedono bene i segni, o meglio i solchi nel terreno, rimasti dopo il furto dei vasetti.

Nel frattempo a Palazzo Cernezzi si sta lavorando per collocare a Villa Olmo un presidio fisso di protezione civile, guardie ecologiche volontarie e associazioni con l’obiettivo di controllare parco e orto botanico della villa, ma anche le zone circostanti, compresa quindi la passeggiata. n 


© RIPRODUZIONE RISERVATA