Como, raccolta differenziata dei rifiuti  Cambiano i giorni a Capodanno
Un furgoncino di Aprica durante il servizio di raccolta

Como, raccolta differenziata dei rifiuti

Cambiano i giorni a Capodanno

Como: in alcune zone della convalle il servizio slitta al giorno successivo

Occhio alla raccolta differenziata dei rifiuti a cavallo del Capodanno. Cominciamo dal quartiere Camerlata-Rebbio: il passaggio per frazione organica-secco- slitta dall’1 al 2 gennaio dalle ore 20 all’1 di notte; nel quartiere città turistica (utenze domestiche) la raccolta di frazione organica-secco-vetro-plastica slitta dall’1 al 2 gennaio con inizio alle 9; nel quartiere città turistica (utenze non domestiche) il servizio di raccolta organico-secco-vetro passa dall’1 al 2 gennaio mentre la raccolta di cartone e plastica è stata annullata. Per chiarimenti e ulteriori informazioni è a disposizione dei cittadini il numero verde di Aprica che risponde all’800 437678.

Il Comune intanto ha ufficializzato in questi giorni che le modifiche al servizio, introdotte in via sperimentale lo scorso giugno, sono state assunte in via definitiva. Tra le modifiche più significative, nella zona turistica le due raccolte, una per residenti e bar e l’altra per i negozi. Per i primi il ritiro è al martedì (indifferenziata, organico, plastica e vetro) e al venerdì (indifferenziata, organico, carta) al mattino tra le 6 e le 12, con l’obbligo di esporre i sacchi e i bidoni la sera precedente tra le 22 e le 6.

Per i negozi, invece, il ritiro è il martedì, il giovedì e il sabato sera dalle 19.30 (la carta), stessi orari per la plastica che è raccolta il martedì e il giovedì.


© RIPRODUZIONE RISERVATA