Como, violenta una donna  Arrestato all’Ippocastano
Una foto d’archivio notturna dell’area dell’Ippocastano

Como, violenta una donna

Arrestato all’Ippocastano

L’uomo è uno straniero irregolare e senza fissa dimora

L’ha seguita dopo che lei gli ha offerto un panino fuori dal supermercato

Stava violentando una donna in un parcheggio ed è stato arrestato in flagranza di reato ieri sera dagli agenti della Squadra Volante della Questura di Como. Gli agenti sono intervenuti ed hanno bloccato l’uomo. La donna ha riferito che poco prima era andata in un supermercato e aveva comperato anche un panino da regalare all’uomo, un cittadino nigeriano di 30 anni senza fissa dimora e irregolare, che era all’esterno del supermercato e glielo aveva consegnato. Poi si è accorta di essere seguita dall’uomo che l’ha poi sbattuta contro una recinzione e le ha usato violenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA