Comocuore, classico d’autunno  Domenica torna la biciclettata
Da sinistra Alberto Quadrio, Giovanni Ferrari, Andrea Messaggi, Marco Galli e Elena Marzorati (Foto by butti)

Comocuore, classico d’autunno

Domenica torna la biciclettata

Weekend di appuntamenti per la giornata mondiale del cuore - Si comincia sabato con una camminata con visita guidata a Sant’Abbondio

Fare qualcosa di concreto per abbattere la mortalità legata a patologie cardiovascolari. Anche la onlus Comocuore aderisce alla Giornata mondiale per il cuore in programma il 29 settembre. L’associazione anche quest’anno ha organizzato una serie di iniziative dedicate alla prevenzione.

«In occasione della giornata mondiale del cuore abbiamo messo a punto una serie di interventi -spiega Giovanni Ferrari, presidente di Como Cuore - sia di tipo sportivo che culturale per sensibilizzare la popolazione ai problemi delle malattie cardiovascolari».

Una passeggiata alla scoperta della Basilica di Sant’Abbondio, la tradizionale biciclettata per grandi e bambini, ma anche una serie di test gratuiti per diffondere maggiore conoscenza nella popolazione sui rischi legati a queste patologie.

«Da sempre la nostra onlus è in prima linea per ridurre i decessi prematuri causati da malattie croniche - aggiunge il dottor Ferrari - come malattie del cuore, dei vasi e il diabete. La nostra attenzione è massima anche sui più giovani per contrastare le morti improvvise».

La onlus, con il patrocinio del Comune di Como e la partecipazione di numerose realtà del territorio, anche quest’anno ha messo in cantiere una serie di iniziative. Sabato 29 settembre torna “Il cuore in salita”. Quest’anno la camminata di prova per l’efficienza del cuore sarà alla basilica di Sant’Abbondio. «Ad accompagnarci il professore Alberto Rovi e don Andrea Messaggi - aggiunge il presidente di ComoCuore -. Al termine della passeggiata, controllo della frequenza cardiaca e della saturazione di ossigeno per dare un profilo di capacità funzionale». Il ritrovo è previsto alle 14.30 al Chiostro di Sant’Abbondio. Domenica 30 la 24^ edizione di Como Cuore in bicicletta, la passeggiata su due ruote non competitiva di 16 chilometri con partenza da piazza Cavour alle 10.30. Novità per i bambini dai 5 ai 12 anni che quest’anno avranno a disposizione un percorso di abilità a partire dalle 9.30.

Venerdì 28 settembre, dalle 9.30 alle 11.30, porte aperte in associazione (in via Rovelli 8) per lo screening dei fattori di rischio cardiovascolare. Alla presentazione dell’evento anche Marco Galli, assessore allo Sport del Comune di Como, Elena Marzorati del Coni e Alberto Quadrio, presidente dell’associazione Diabetici di Como. «Grazie a Como Cuore si sta facendo molto nelle scuole per lo screening nei più giovani – ha sottolineato Galli – sarebbe importante sul fronte della medicina dello sport proporre un modello Como che oltre ai test sotto sforzo introduca esami più specifici». Informazioni: www.comocuore.org.


© RIPRODUZIONE RISERVATA