Comune, licenziamento illegittimo Rischia di costarci 400mila euro
Como - Filippo Scibelli (Foto by Andrea Butti)

Comune, licenziamento illegittimo
Rischia di costarci 400mila euro

Como, l’ex ufficiale dei carabinieri Filippo Scibelli non poteva essere allontanato dall’amministrazione

Il Comune di Como, sull’allontanamento del capo di Gabinetto (per meno di due settimane) Filippo Scibelli, ha combinato un autentico pasticcio. A dirlo non sono le opposizioni, ma la sentenza del giudice del lavoro di Como che ha condannato l’amministrazione a risarcire l’ex ufficiale dei carabinieri vittima di un licenziamento illegittimo.

Una vicenda paradossale e surreale, sfociata in un procedimento davanti al giudice che rischia di costare alle casse del Comune - e quindi ai cittadini comaschi - qualcosa come 400mila euro. La somma precisa sarà sancita solo a dicembre, e l’amministrazione potrebbe cavarsela con uno sconto ma solo perché, nel frattempo, l’ex ufficiale dei carabinieri ha trovato un lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA