Dalla Siberia il grande gelo Freddo e nevicate in collina
nella foto di archivio, la fontana di villa Olmo ghiacciata (Foto by Pozzoni Carlo)

Dalla Siberia il grande gelo
Freddo e nevicate in collina

Le previsioni di 3b meteo: il gelo tra domenica e lunedì

“Confermata l’ondata di gelo di notevole intensità che colpirà l’Europa dalla Siberia a partire dal prossimo weekend, sotto i gelidi venti di Buran” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – “Si tratta di un evento davvero eccezionale per durata, estensione ed intensità, come non si vedeva da anni e che farà sicuramente parlare di sé. Si partirà da Scandinavia, Russia e Stati orientali, ma il gelo siberiano dilagherà poi anche su Germania, Danimarca, Olanda, Belgio, poi Francia e persino Gran Bretagna ed Irlanda Temperature in tracollo con gelo intenso almeno fino ai primi di marzo, valori anche sotto i -10°C in pianura e temperature sotto la media fino a 10/15°C.

COLPITA ANCHE L’ITALIA – “Tra domenica e lunedì il gelo siberiano farà il suo ingresso anche sull’Italia specie centro-settentrionale che verrà addirittura raggiunta dal lobo del vortice polare. Il grande freddo irromperà dapprima dalla porta della bora sull’alto Adriatico nel corso di domenica, per poi dilagare anche sul resto della Penisola; attesi venti forti e molto freddi da Nordest, con bora a oltre 100km/h su Trieste e qui clima gelido. Possibile neve in pianura anche al Centronord ( questo aspetto resta tuttavia in fase di analisi e da confermare).

FINO AL WEEKEND MALTEMPO, NEVE A TRATTI IN PIANURA AL NORD – “Prima di questo evento di notevole portata faremo i conti con una perturbazione che fino a sabato porterà nevicate a quote collinari al Nord se non a tratti in pianura, specie su Emilia, basso Piemonte, mista a pioggia in Lombardia, parte del Veneto, in collina su entroterra ligure. Attenzione infine a domenica, quando sulla Valpadana irromperanno i gelidi venti di bora che potranno portare anche a qualche locale nevicata e tracollo termico”

Queste le previsioni di MeteoValmorea per il Comasco:

Venerdì: Prevalentemente molto nuvoloso-coperto con deboli precipitazioni intermittenti in estensione dal pomeriggio-sera, quota neve tra 400-700. Altezza zero termico tra 800-1100m; vento assente o debole variabile.

Sabato: La notte precipitazioni con quota neve in salita tra 600-900m, nel corso della giornata attenuazione dei fenomeni e nuvolosità in parziale dissoluzione fino a molto nuvoloso-nuvoloso. Altezza zero termico in temporanea salita tra 1200-1400m; vento assente o debole variabile.

Domenica: da nuvoloso-molto nuvoloso a coperto con deboli nevicate, più freddo per gelidi venti orientali.

Lunedì: ancora nuvoloso o molto nuvoloso con possibili deboli episodi nevosi; molto freddo per gelidi venti orientali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA