Diga, è tornata la luce  Grazie ai cavi volanti
La diga di nuovo illuminata (Foto by Pozzoni)

Diga, è tornata la luce

Grazie ai cavi volanti

Ripristinata in extremis l’illuminazione con un intervento provvisorio. Luce anche al Tempio Voltiano

La diga foranea è tornata ieri sera ad illuminarsi dopo giorni a intermittenza. La causa dell’ultimo blackout è stata individuata dai tecnici comunali in un corto circuito dell’impianto, tra i più vecchi della città.

I cavi, come aveva già spiegato nei giorni scorsi l’assessore alle Reti Daniela Gerosa , sono inseriti nel cemento ed è quindi estremamente difficoltoso intervenire. Ieri mattina i tecnici di Palazzo Cernezzi hanno messo a punto un sistema con cavi volanti per collegare i lampioni e far funzionare l’illuminazione. Al buio resta in ogni caso un’altra porzione dei giardini a lago, dove non è stato possibile intervenire. Luce anche al Tempio Voltiano.

Venerdì dal Comune avevano preannunciato l’intervento tampone e ieri hanno aggiunto: «Si tratta di un intervento assolutamente provvisorio. Da lunedì dovranno fare altre verifiche al termine delle quali si deciderà cosa fare».


© RIPRODUZIONE RISERVATA