Ecco il gelo, da domenica  si va sottozero
Spalatori al lavoro per liberare i marciapiedi in via Bellinzona in occasione dell'ultima nevicata in città, lo scorso dicembre (Foto by Butti)

Ecco il gelo, da domenica

si va sottozero

In arrivo il freddo siberiano: da domenica sera crollo delle temperature in tutta la provincia

L’ondata di gelo che sta creando disagi in tutta Europa - e annunciata ormai da giorni - da noi arriverà soltanto a a partire da domenica sera, quando le temperature si porteranno al di sotto dello zero e saranno possibili precipitazioni a carattere nevoso anche a bassa quota per tutta la notte fino alla giornata di lunedì.

Una situazione destinata a perdurare anche per la giornata di martedì, quando però le nevicate, almeno sul Comasco, dovrebbero attenuarsi, per lasciare posto ad ampie schiarite.

Ma le temperature rimarranno comunque prossime allo zero, anche durante le ore diurne.

La città e i Comuni rivieraschi dovrebbero comunque essere al riparo dalle punte più rigide, con freddo tutto sommato compatibile con la stagione invernale, seppure al di sotto delle medie del periodo: minime previste in città non più basse di -4°, massime non oltre lo zero. Nelle zone interne pianeggianti la colonnina potrebbe spingersi anche a -6°.

Fenomeni più estremi invece sono attesi in montagna, in particolare in Val d’Intelvi, dove le minime potrebbero scendere anche a -15°. Nel Triangolo Lariano il termometro dovrebbe attestarsi sui -10°.

Se le temperature crolleranno, le nevicate non dovrebbero essere particolarmente copiose, almeno alle quote basse e in pianura: i disagi per la circolazione stradale dovrebbero essere contenuti, e forse potrebbe bastare a prevenirli una opportuna salatura delle strade.

Tutto questo a partire da domenica sera: concordano sullo scenario diversi siti di previsione meteorologica, seppure con sfumature diverse sull’intensità del gelo in arrivo. Nel frattempo, cioè oggi e la prima parte della giornata di domani, c’è ancora tempo per godersi ancora qualche ora di tepore: si dovrebbe infatti registrare un lieve rialzo termico.

Ma il tempo rimarrà comunque perturbato, con la possibilità di deboli piogge.

© RIPRODUZIONE RISERVATA