Fino, a fuoco un escavatore  Torna l’incubo attentati
I vigili del fuoco impegnati con il mezzo in fiamme (Foto by foto bartesaghi)

Fino, a fuoco un escavatore

Torna l’incubo attentati

Quasi certa l’origine dolosa. I carabinieri indagano

FINO MORNASCO

I magistrati dell’antimafia lo hanno detto, scritto e ribadito in ogni dove negli ultimi mesi: gli incendi di mezzi nei cantieri edili sono una delle spie d’allarme più evidenti della possibile presenza della criminalità organizzata sul territorio. Preoccupa, quindi, il rogo divampato nella notte tra domenica e ieri all’interno di un cantiere di via Puglia, nella frazione di Andrate.

I vigili del fuoco di Como sono stati costretti a intervenire d’urgenza, attorno alla mezzanotte, dopo che qualcuno aveva notato delle lingue di fuoco alzarsi da un cantiere edile.

Quando sono arrivati sul luogo dell’incendio i pompieri hanno avuto rapidamente la meglio sul rogo che ha seriamente danneggiato un escavatore cingolato che si trovava all’interno dell’area di cantiere, e che è di proprietà di un piccolo imprenditore edile.

LEGGETE il servizio completo su LA PROVINCIA di MARTEDÌ 21 luglio 2015


© RIPRODUZIONE RISERVATA