Giro d’Italia a Como  Cento negozi del centro addobbati  Maxi cravatte su Volta e Garibaldi
Volta con la cravatta rosa

Giro d’Italia a Como

Cento negozi del centro addobbati

Maxi cravatte su Volta e Garibaldi

Le iniziative per l’arrivo della corsa rosa domenica in città

Entusiasmo in vista del Giro dal mondo del commercio. E Confartigianato ha addobbato ieri le statue di Garibaldi in piazza Vittoria e di Alessandro Volta nell’omonima piazza con maxi cravatte rosa. Il simbolo di Como che omaggia la corsa rosa.

Dal Comune ieri hanno fatto sapere che sono ormai a quota cento le vetrine addobbate dai commercianti. Di queste, un’ottantina ospitano le fotografie di Fabrizio Delmati nell’ambito della mostra diffusa nelle vie dello shopping “2 ruote in rosa” organizzata dal Distretto urbano del commercio.

Negli ultimi giorni si sono aggiunti altri venti esercizi tra il centro storico e i quartieri di Ponte Chiasso e Monteolimpino, lungo la via Bellinzona. Oltre alle foto, diverse vetrine espongono bici e cimeli del Giro provenienti da collezioni private. In alcune vie anche l’arredo urbano è stato allestito in rosa. Prosegue intanto la mostra al Broletto con i cimeli del museo del Ghisallo: finora i visitatori sono stati 1.500.


© RIPRODUZIONE RISERVATA