I binari delle Nord perdono i bulloni  Le Ferrovie: «Nessun pericolo»
Como binario ferroviario Ferrovie Nord tra COmo Lago e il passaggio a livello di piazza del Popolo con bulloni svitati (Foto by Andrea Butti)

I binari delle Nord perdono i bulloni

Le Ferrovie: «Nessun pericolo»

Saltano due dei quattro ancoraggi nella zona a ridosso del passaggio a livello di piazza del Popolo. Operai subito al lavoro dopo la segnalazione. Le Ferrovie: «Nessun pregiudizio per la sicurezza dei treni»

Un bullone svitato e uno mancante. Questa la fotografia di un tratto di binario della linea delle Ferrovie Nord, nei pressi del passaggio a livello di piazza del Popolo.

La segnalazione di un cittadino, arrivata nella giornata di ieri, ha messo in luce un problema di manutenzione dell’infrastruttura ferroviaria, con due dei quattro bulloni della sezione incriminata fuori uso. Una situazione che ha sollevato interrogativi sulla sicurezza del tratto in prossimità della stazione di Como Lago.

Due bulloni su quattro - uno svitato e l’altro a terra - fuori dalla propria sede hanno messo in allarme chi, attraversando a piedi il passaggio a livello, si è domandato quali potessero essere, per i passeggeri e i passanti, le conseguenze di una scarsa manutenzione sulla linea Como-Milano. Chiamati a rispondere alla segnalazione, Ferrovie Nord, che in Lombardia gestisce 300 chilometri di rete e 120 stazioni ferroviarie, ha ribadito la mancanza di pericolosità del tratto, nonostante i due bulloni fuori sede. In una nota, l’ufficio stampa di Ferrovie Nord ha dichiarato: «Le squadre di manutenzione di Ferrovie Nord ispezionano quotidianamente le linee per effettuare tutti gli interventi necessari. Il problema segnalato non costituisce comunque alcun pregiudizio alla sicurezza e regolarità del servizio».

«La soluzione rientra nella manutenzione ordinaria», si legge nella nota che ribadisce la non pericolosità del tratto incriminato: «Il tratto viene percorso dai convogli in partenza e arrivo a una velocità di 30 km/h». Velocità bassa per i treni in quel particolare tratto di ferrovia – siamo vicini al passaggio a livello e alla stazione, termine della linea, di Como Lago - che comunque non dovrebbe far passare il discorso sicurezza e manutenzione in secondo piano.

Proprio Ferrovie Nord, nel pomeriggio di ieri, ha provveduto alla sistemazione del tratto, con l’inserimento e l’avvitamento dei bulloni, come dichiarato nella nota: «Una squadra di manutenzione in servizio nella zona ha già sistemato i bulloni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA