Gradoni, cambia la proprietà  Ma l’osteria va avanti
L’enoteca “I Gradoni”, storico ritrovo in zona San Martino (Foto by butti)

Gradoni, cambia la proprietà

Ma l’osteria va avanti

Da domenica Ivan Della Bella che ha gestito il locale di San Martino per quasi trent’anni ha passato la mano ai fratelli Fiorentini

Cambio della guardia all’enoteca I Gradoni. Un altro pezzo di città che cambia: dopo quasi trent’anni di attività il locale, una scommessa vinta in una location decisamente curiosa e inusuale, in zona San Martino, ma che è diventato luogo di ritrovo per gran parte dei comaschi, cambia proprietà. Da domenica scorsa Ivan Della Bella, il titolare, che ha gestito l’osteria, assieme ad Amelia Zanella e Lella Gugliotta, hanno chiuso lo storico locale per il dispiacere di molti clienti. Come Marino Longhini, che sulla pagina Facebook ha scritto: Per oltre 29 hanno servito buon vino a ottimi piatti, conditi da passione, sorrisi, cordialità, disponibilità e cortesia. Doti che non sempre si riscontra a chi vive a contatto con il pubblico». Ma l’attività de i Gradoni non si interromperà: questo nuovo anno vedrà subentrare «i fratelli Fiorentini , che hanno rilevato l’attività continuando con nuovo spirito», ha commentato Della Bella, ringraziando gli affezionati clienti per tanti anni di fiducia e supporto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA