Il Cipe investe un miliardo in cultura  Al Razionalismo neanche un euro
Como - Casa del Fascio (Foto by Carlo Pozzoni)

Il Cipe investe un miliardo in cultura

Al Razionalismo neanche un euro

L’ex senatore di An, Alessio Butti: «Amarezza per il mancato finanziamento di progetti sul Razionalismo»

Il post è dell’ex parlamentare Alessio Butti, già vicesindaco, deputato e senatore, ex Msi ed ex An, oggi con Fratelli d’Italia. Sulla sua bacheca Facebook ha scritto: «Il Cipe (che è il Comitato interministeriale per la programmazione economica, ndr) delibera un miliardo per interventi culturali. Nemmeno un centesimo per il Razionalismo architettonico comasco. Como dimenticata. Dopo le celebrazioni del centenario della nascita di Giuseppe Terragni, il vuoto assoluto. Poveri noi».

Butti non ha voluto aggiungere di più, se non rimarcare «l’amarezza di un comasco cultore dell’architettura razionalista» per questa occasione mancata, a maggior ragione in una città che, soltanto pochi mesi fa, si candidava al titolo di capitale della cultura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA