«Il parcometro “dorme”»  La replica: no, tutto regolare

«Il parcometro “dorme”»

La replica: no, tutto regolare

Viale Lecco, automobilista: «Ho parcheggiato prima delle 8, mi ha “rubato” 15 minuti». Un lettore: «Il calcolo è corretto»

Ci scrive via whatsapp (al 335 7993600) un lettore per raccontare la sua disavventura con il parcometro di viale Lecco.

«Parcheggio viale Lecco. Metti 1 euro e 50 e ti “fregano” 15 minuti solo perché ho messo i soldi alle 7.48. Ma il servizio sosta inizia alle otto. Voglio i miei 15 minuti non usufruiti!».

La foto che il lettore ci ha inviato sempre via whatsapp racconta: pagati 1,50 euro, l’autorizzazione alla sosta scade alle 9.15. In realtà, replica un altro lettore, non è un errore. Bensì la corretta applicazione delle tariffe: «Il Parcometro non dorme... L’orario 07:48 in basso corrisponde all’ora di emissione del biglietto o più chiaramente quando mi sono recato alla macchinetta a fare il tagliando e non dall’inizio del pagamento della sosta. Le tariffe in viale Lecco sono 1 ora 1 euro 2 ore 3 euro 3 ore 5 euro. Quindi partendo il pagamento dalle 8 con 1 euro e 50 centesimi si arriva alle 09:15».


© RIPRODUZIONE RISERVATA