Il Sant’Anna cerca infermieri Ma nessuno si presenta

Il Sant’Anna cerca infermieri
Ma nessuno si presenta

A disposizione 25 posti: «Abbiamo contattato molte persone, ma abbiamo ricevuto soltanto rifiuti»

Fare l’infermiere al Sant’Anna? No, grazie. Sembra un paradosso ma in un paese con la disoccupazione alle stelle e dove ad ogni concorso si presentano centinaia di persone, la struttura ospedaliera di San Fermo non trova personale: sono infatti 25 i posti da infermiere attualmente scoperti che non si riescono ad occupare né tramite il ricorso alle graduatorie né tramite mobilità volontaria da altri ospedali. A dirlo, a margine della festa dedicata ieri alla patrona Sant’Anna, è stato il direttore generale dell’Asst Marco Onofri.

«C’è una carenza di personale infermieristico - spiega -. Ci sono 25 posti di lavoro a tempo indeterminato che sono vacanti; speravamo di poter accedere alle graduatorie per accorciare i tempi di assunzione, ma abbiamo contattato diverse persone e abbiamo ottenuto solo rifiuti. Attualmente ci sono solo due richieste di mobilità da Lecco, ma con la nuova normativa il trasferimento deve ottenere l’ok della struttura in uscita quindi è tutto ancora incerto. A questo punto faremo un concorso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA