Immacolata, “pontino” bagnato  E Santa Lucia porta la neve

Immacolata, “pontino” bagnato

E Santa Lucia porta la neve

Maltempo e freddo per il fine settimana con il sabato festivo. E dal 13 possibili i fiocchi anche a bassa quota

Maltempo, freddo e venti in aumento per il ponte dell’Immacolata. E dal 13 dicembre prevista neve anche a bassa quota.

Perturbazioni dal Nord Atlantico: maltempo, freddo in aumento e venti in intensificazione: lo scenario che si prepara per il weekend dell’Immacolata sembra caratterizzato da una situazione molto dinamica, con perturbazioni in arrivo dal Nord Atlantico foriere di maltempo, aria più fredda e venti anche sostenuti. La neve invece potrebbe arrivare per Santa Lucia anche a bassa quota,

«In settimana l’alta pressione tenterà di portare stabilità atmosferica sull’Italia riuscendoci però solo in parte – conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – l’anticiclone verrà infatti disturbato da veloci fronti atlantici. Mercoledì 5 dicembre sarà la giornata più stabile con sole prevalente su gran parte della Penisola, fatta eccezione per nebbie o nubi basse talora persistenti su pianura padana e valli del centro, a tratti anche lungo le coste. Giovedì 6 è invece attesa una nuova modesta perturbazione che porterà nuvolosità diffusa ma qualche pioggia essenzialmente al Centro, tirreniche, estremo Nordest e qualche fiocco di neve sulle Alpi di confine. Le temperature si porteranno ben al di sopra delle medie del periodo nelle aree soleggiate, specie al Centrosud dove si potranno superare i 14-15°C con punte anche di oltre 17-18°C sulle estreme regioni meridionali e Sardegna».


© RIPRODUZIONE RISERVATA