In azione i volontari di “Como Accoglie” Ripuliti gli spazi di fronte a San Francesco
Como senzatetto che dormono sotto i portici di San Francesco (Foto by Andrea Butti)

In azione i volontari di “Como Accoglie”
Ripuliti gli spazi di fronte a San Francesco

In un comunicato, l’associazione lamenta la mancanza di servizi igienici pubblici a disposizione dei senzatetto, causa del conseguente disagio per residenti e commercianti

I volontari dell’associazione Como Accoglie hanno portato a compimento, questa mattina, un intervento di pulizia tra lo spazio antistante l’ex chiesa di San Francesco - sotto il cui porticato si rifugiano, ogni notte, decine di senza tetto - e i marciapiedi di via Mentana, di fronte la mercato coperto. L’intervento, che ha coinvolto un folto gruppo di volontari dell’associazione, si è concluso con un comunicato: «Il disagio per i commercianti e abitanti della zona, che la condizione di prossimità con i senzatetto crea, è evidente e innegabile: subiscono anche loro gli effetti della drammatica condizione delle persone che vivono per strada. Tra le tante criticità l’assenza di servizi igienici – quelli comunali presenti al mercato sono aperti per un paio di ore al giorno – è privazione pesante per i senzatetto con fastidiose conseguenze per gli abitanti quartiere. Per questa ragione gli “ospiti” di San Francesco e i volontari di Como Accoglie si sono attivati con questo piccolo gesto – la pulizia delle aree d’ingresso al mercato e dei portici di San Francesco – dal grande valore simbolico».


© RIPRODUZIONE RISERVATA