In Ticino striscioni  contro i razzisti
Lo striscione contro i razzisti (da Ticinonline)

In Ticino striscioni

contro i razzisti

In difesa dei migranti, sono del comitato Scintilla: «Stiamo sprofondando sempre più in un clima di razzismo e ignoranza»

La questione dei migranti sta spaccando il Canton Ticino. Da una parte ci sono coloro che non li vogliono, come gli ignoti che negli scorsi giorni hanno appeso alcuni striscioni anti-rifugiati a Preonzo e Moleno, dall’altra c’è chi li sostiene, e vorrebbe vedere «fuori dal Ticino tutti i razzisti» come scritto su alcuni manifesti posati questa notte in varie località del Cantone.

Ma se gli striscioni anti-migranti erano anonimi, quelli a favore portano la firma del Collettivo Scintilla, che con una nota ai media spiegano il loro gesto. «Negli ultimi anni - scrivono i membri del Collettivo - il Ticino sta sprofondando sempre più in un clima di razzismo e ignoranza, declinato sotto diverse forme e aspetti. In un susseguirsi sempre più importante e violento di parole e azioni, si stanno toccando apici di intolleranza e qualunquismo inammissibili».

Da Ticinonline http://www.tio.ch/


© RIPRODUZIONE RISERVATA