Incinta e con arnesi da scasso  Denunciata giovane croata
L’intervento è stato fatto dalla polizia (Foto by Andrea Butti)

Incinta e con arnesi da scasso

Denunciata giovane croata

Intervento della Polizia in viale Geno su segnalazione di un cittadino. La ragazza, 20 anni, aveva precedenti e deve scontare tre mesi ma non è stata arrestata a causa della gravidanza

Ieri pomeriggio in Viale Geno la Polizia è intervenuta dopo la segnalazione di un cittadino che aveva notato “due giovani ragazze di etnia rom” davanti all’ingresso del suo condominio. All’arrivo della pattuglia una è scappata, mentre l’altra è stata fermata. Si tratta di una ragazza croata di vent’anni, incinta, che con 6 nominativi diversi, annovera molti precedenti di Polizia, per reati contro il patrimonio, commessi in diverse Province. Nella borsa aveva arnesi da scasso, tutti sottoposti a sequestro.

Inoltre la cittadina Croata , con uno degli alias risulta destinataria di un provvedimento definitivo di carcerazione per la pena di mesi tre di reclusione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Roma, che le è stato notificato ma non è stato possibile eseguire, visto lo stato di gravidanza.

La donna è stata quindi denunciata a piede libero per violazione di domicilio e v possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli ed è tornata in libertà.


© RIPRODUZIONE RISERVATA