Influenza, dal 3 novembre le vaccinazioni Appello dell’Asl di Como: «Proteggetevi»
VACCINAZIONE ANTI INFLUENZALE

Influenza, dal 3 novembre le vaccinazioni
Appello dell’Asl di Como: «Proteggetevi»

La campagna durerà un mese, sono 160mila le persone a rischio sul Lario

Influenza, presentata oggi la campagna di vaccinazione 2015-16. Si parte il 3 novembre e si proseguirà fino alla prima settimana di dicembre: le persone tra 65 e 74 anni, così come i malati cronici, potranno rivolgersi agli ambulatori di Asl e Comuni, mentre le persone dai 75 anni in su e allettate verranno vaccinate dai medici di famiglia.

Asl e medici hanno rivolto un appello ai comaschi: i soggetti a rischio in provincia di Como sono 160mila ed è bene che tutti si vaccinino. L’influenza infatti può essere molto pericolosa e causare addirittura la morte se colpisce soggetti già debilitati. L’anno scorso si è protetto solo un soggetto a rischio su due, l’obiettivo ora è salire almeno al 70%.

Su La Provincia in edicola domani troverete tutti i dettagli su sedi, date e orari


© RIPRODUZIONE RISERVATA