Italia Paese più a rischio ladri

per gli svizzeri

Analisi di una compagnia assicuratrice, quest’anno un incremento del 6%

Italia Paese più a rischio ladri per gli svizzeri
Allarme furti in Italia anche per gli svizzeri

“Prima i nostri” ovvero prima gli svizzeri, lo slogan del referendum anti italiani di domenica, sembra poter essere declinato anche in negativo. Almeno per quanto riguarda le vittime di furti. E ancora una volta nel mirino finiscono ancora gli italiani. Come racconta il sito Ticino on line, la Basilese Assicurazioni ha stilato una classifica degli Stati più a rischio furti per gli svizzeri. E, naturalmente, prima è l’Italia che in base alle segnalazioni da gennaio a luglio ha portato a un incremento dei furti agli svizzeri del 6%, poi Spagna e Francia e la Grecia che ha registrato un vero boom di ladri scatenati contro gli elvetici: il 70% in più del 2015. Ma la compagnia assicuratrice spiega anche che dove vanno più turisti è più facile che ci siano maggiori furti. Quindi, a consolazione per l’Italia, vorrebbe dire che ancora una volta gli svizzeri hanno scelto in massa l’Italia. Nonostante i ladruncoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}