Lascia il bolide in divieto

Butti: «Un poveretto»

A Como davanti all’ingresso di Palazzo Cernezzi

Lascia il bolide in divieto Butti: «Un poveretto»
La Lamborghini in sosta vietata

Un bolide in divieto di sosta, proprio a due passi dal cancello d’ingresso di Palazzo Cernezzi, in via Bertinelli.

L’auto sportiva, una Lamborghini bianca, è stata lasciata dal proprietario sotto il cartello che indica la sosta vietata (ci sono alcuni posti riservati alle moto). Il tutto è accaduto in concomitanza con l’avvio dei lavori del consiglio comunale, martedì sera. I vigili hanno subito multato il veicolo, sul parabrezza infatti era ben visibile il tagliando.

Diversi amministratori hanno notato la presenza del bolide e su Facebook l’assessore Marco Butti ha commentato così: «Potrai anche avere la Lamborghini fiammante ma senza l’educazione e il minimo rispetto delle regole sei un poveretto».

Dopo un paio d’ore, intorno alle 22, l’automobile non c’era più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}