Como, i lavori in via Milano

mettono in coda la città

Colonne in via Napoleona dal curvone verso Como: è caos per la chiusura di via Milano alta. I lavori di asfaltatura dureranno fino a giovedì

Como, i lavori in via Milano mettono in coda la città
Via Napoleona ore 10.30: tutti in coda per i lavori di asfaltatura in via Milano alta

È scattata la chiusura al traffico di via Milano alta, per consentire i lavori di asfaltatura del tratto tra piazza San Rocco e viale Giulio Cesare, e la città è piombata inevitabilmente nel caos. Lunghe code in direzione città sono segnalate fin dalla prima mattina lungo la via Napoleona. Ma se il traffico intenso è normale nelle ore di punta, lo è molto meno a metà mattinata. Eppure alle 10 la colonna di auto diretta verso la convalle partiva già dal curvone.

L’intervento di asfaltatura della via verrà effettuato di sera, è in vigore il divieto di transito e di sosta per tutti i veicoli dalle 19,30 alle 7. Il cantiere, condizioni meteo permettendo, si concluderà la sera di giovedì 24 settembre e le auto potranno accedere nuovamente a partire da venerdì mattina. Dalle 7 alle 19.30 nel senso di marcia da piazza san Rocco a viale Giulio Cesare è consentito il transito di bus, veicoli dei residenti e fornitori.

Dalle 19.30 alle 7 i bus saranno deviati in viale Roosevelt e in via Grandi e all’incrocio tra via Milano e viale Roosevelt potranno immettersi in via Milano (direzione piazza Vittoria) in manovra di svolta a sinistra derogando agli obblighi esistenti; lungo via Manara e via Anzani (tratto compreso tra via Leoni e via Milano) sarà istituito il doppio senso di marcia per i soli veicoli di residenti e frontisti. Non ancora decisa, invece, la data esatta dei lavori in via Lucini e viale Innocenzo. Con un preavviso di 48 ore in via Lucini sarà istituito il divieto di transito per tutte le categorie di veicoli dalle 20 alle 7. In viale Innocenzo, sempre con 48 ore di preavviso (nel tratto fiancheggiante il palazzo dell’Enel e limitatamente ai veicoli in sosta lungo la carreggiata), verrà istituito il divieto di sosta per tutte le categorie di veicoli dalle 20 alle 7.

Continuano le lamentele dei comaschi, intanto, per la situazione di pericolo che si è creata in viale Lecco dopo i lavori di asfaltatura. La segnaletica orizzontale non è stata tracciata e così si rischiano scontri tra auto o investimenti di persone che attraversano la strada (le strisce pedonali per ora non ci sono). Il Comune fa sapere che la segnaletica verrà tracciata alla fine della settimana, quando si saranno conclusi anche i lavori di asfaltatura in piazza del Popolo. Lavori, questi ultimi, che dovrebbero partire tra domani e dopodomani, durata prevista due giorni. «Nel frattempo la zona di viale Lecco è presidiata dai vigili - aggiungono da Palazzo Cernezzi - e metteremo entro poche ore cavalletti con i lampeggianti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True