L’Hotel Erba torna all’asta  Trasloco forzato per i 50 profughi
ERBA - L’Hotel Erba di via Milano

L’Hotel Erba torna all’asta

Trasloco forzato per i 50 profughi

Lo sgombero è stato deciso dal tribunale di Como

«La loro presenza potrebbe compromettere la vendita»

I cinquanta profughi alloggiati all’Hotel Erba di via Milano hanno lasciato la città.

A confermare le indiscrezioni che giravano da qualche tempo è il vicesindaco Claudio Ghislanzoni: «Mercoledì l’albergo è stato liberato su istanza del tribunale di Como».

Lo spostamento dei migranti è dettato dall’asta in programma il prossimo 28 gennaio al palazzo di giustizia di Como, quando la struttura alberghiera verrà messa in vendita a un quarto del suo valore originario.

La presenza dei profughi, secondo il giudice, avrebbe potuto compromettere la vendita.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA