Libeskind, via le impalcature

Si svela il monumento

Libeskind, via le impalcature Si svela il monumento
Como il monumento di Daniel Libeskind ripulito dai ponteggi
(Foto di Carlo Pozzoni)

Sono scomparse le impalcature che coprivano il monumento di Daniel Libeskind all’estremità della diga foranea. Dalla tarda mattinata di sabato l’opera che tanto ha fatto discutere i comaschi è visibile nella sua forma compiuta ed è così possibile iniziare a valutarne l’impatto sul panorama del primo bacino. L’opera , “The Life Electric”, è un monumento in onore di Alessandro Volta. Alta circa 16.50 mt, ha la forma di due sinusoidi che si contrappongono e giocano reciprocamente tra curve e movimento.

L’opera, che il celebre architetto Daniel Libeskind ha donato alla città e al Comune di Como, è stata realizzata dall’associazione Amici di Como.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True