Life Electric due anni dopo  Novecentomila auguri
Como turisti in città a settembre, monumento Libeskind Life Electric (Foto by Carlo Pozzoni)

Life Electric due anni dopo

Novecentomila auguri

Oltre 900mila visitatori dalla fine di maggio dell’anno scorso ad oggi, in un arco di tempo di poco più di un anno.

È il numero impressionante di persone che ha raggiunto il tondello in fondo alla diga per vedere Life Electric. Si può calcolare che solo negli ultimi nove mesi, dall’ottobre scorso ad oggi, i visitatori siano stati più di 548.500. Nel periodo precedente - da maggio 2016 ai primi di ottobre - erano state conteggiate 351.500 presenza: un dato, quest’ultimo, reso noto il 2 ottobre scorso, in occasione del primo compleanno del monumento. Il numero di visitatori è quantificato grazie al dispositivo conta-persone, installato sulla diga a fine di maggio del 2016. A proposito di ricorrenze bisogna precisare che il monumento venne inaugurato il 2 ottobre 2015, data ufficiale del compleanno di Life Electric. In città, però, molti comaschi ricordano che il 26 luglio di due anni fa in fondo alla diga il monumento era già visibile, per la prima volta in assoluto, anche se mancavano i lavori di rifinitura. La sera prima, infatti, erano terminate le operazioni per posizionare ed “assemblare” le varie parti di cui si compone l’opera. Il monumento Life Electric è stato progettato da Daniel Libeskind e donato alla città da Amici di Como e Consorzio Como Turistica. .

© RIPRODUZIONE RISERVATA