L’inganno dei Diamanti  Decine i comaschi truffati
Lorenzo Cerutti, con i fogli della Intermarket Diamond Business, la società coinvolta nello scandalo dei diamanti e, ora, fallita (Foto by archivio)

L’inganno dei Diamanti

Decine i comaschi truffati

Maxi sequestro della Guardia di finanza. Coinvolti vip del calibro di Vasco Rossi e di Federica Panicucci

Como

Sono decine i comaschi travolti da quella che, stando a un’inchiesta della magistratura, suona come una colossale truffa che coinvolge non solo le società come la Idb e la Diamond Private Investment, ma anche numerose banche che si erano fatte promotrici di quegli investimenti.

Tra il 2009 e il 2016 le due società coinvolte negli investimenti in diamanti avevano iniziato una vendita a tappeto, sul mercato italiano, attraverso alcune banche. Ma i prezzi di vendita, secondo la Procura, furono gonfiati con la complicità - sempre stando all’accusa - degli istituti di credito stessi.

«Noi - spiega Mara Merlo, presidente di Federconsumatori Como - abbiamo ricevuto numerose denunce. L’inchiesta della Guardia di finanza conferma il coinvolgimento delle banche in questa vicenda». Conferma Simonetta Luzzi, avvocato di Confconsumatori: «Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni. In un caso siamo riusciti ad ottenere un risarcimento del 100%».

È emerso, dopo il blitz dell’altroieri da parte della Guardia di finanza su mandato della Procura di Milano, che tra le migliaia di investitori ingannati vi sarebbero anche moltissimi vip. Tra loro Vasco Rossi (avrebbe addirittura investito 2,5 milioni nei diamanti) la conduttrice Federica Panicucci, l’ex showgirl Simona Tagli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA