Lite al bar a Ponte Chiasso  Svizzera denunciata per vilipendio

Lite al bar a Ponte Chiasso

Svizzera denunciata per vilipendio

La donna non si è calmata all’arrivo della Polizia, e ha iniziato a insultare gli agenti e lo Stato italiano

Nella serata di ieri, una pattuglia della Polizia di Stato, impegnata nel quotidiano controllo del territorio è intervenuta verso mezzanotte al bar Pesa a Ponte Chiasso, vicino alla dogana, ove era stata segnalata una lite tra due giovani avventrici.

Gli operatori della Volante hanno trovato all’esterno del locale due donne che si strattonavano a vicenda insultandosi. L’immediato intervento poneva fine all’animata lite, ma mentre una si calmava completamente ed ascoltava le indicazioni degli agenti, l’altra continuava a mantenere un atteggiamento piuttosto ostile, iniziando peraltro ad inveire nei confronti degli operatori e dello Stato italiano. La donna, una cittadina svizzera di 35 anni, più volte veniva invitata alla calma, ma persistendo nella sua condotta veniva condotta in Questura, e denunciata per oltraggio, resistenza e vilipendio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA