Massacrato di botte  e lasciato in ospedale  Giallo sull’uomo in coma
Il pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna dov’è stato lasciato un uomo vittima di un feroce pestaggio

Massacrato di botte

e lasciato in ospedale

Giallo sull’uomo in coma

Un uomo senza documenti è stato abbandonato in gravi condizioni ieri notte in pronto soccorso. È ricoverato in condizioni molto gravi

Un uomo senza nome ridotto in fin di vita a suon di pugni e calci. Il fotogramma di un misterioso “buon samaritano” (ma anche no, probabilmente) intabarrato che spinge una carrozzella. Sono davvero pochi gli elementi sui quali i poliziotti possono lavorare per chiarire un giallo dietro il quale si cela una storia di violenza, forse un regolamento di conti avvenuto molto probabilmente in città. L’uomo è stato abbandonato ieri notte al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna, con traumi e lesioni così gravi da costringere i medici a trasferire il misterioso paziente in rianimazione, dov’è ricoverato in coma, in prognosi riservata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA