Maxi sequestro di prodotti Apple alla dogana commerciale di Chiasso
La dogana commerciale di Brogeda

Maxi sequestro di prodotti Apple
alla dogana commerciale di Chiasso

Guardia di finanza e funzionari doganali fermano un autoarticolato diretto a MIlano e a Roma: a bordo articoli vari tra abbigliamento, elettronica e tessuti

I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali hanno scoperto un consistente carico di merce contraffatta con caratteristiche riconducibili al marchio “Apple” ed in violazione del “Made in Italy”. La merce era a bordo di un Tir diretto a Milano con 164 cartoni per un totale di 9.572 articoli vari tra abbigliamento, elettronica e tessuti, di cui 1.000 pezzi presentavano caratteristiche in termini di disegno, forma e colore, similari a quelle del marchio “AirPods-Apple”. Venivano immediatamente contattati i periti del noto logo che confermavano i sospetti dei militari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA