Negozi nell’ex Trevitex  Da oggi le richieste,  precedenza al quartiere
L’ingresso del centro commerciale: i negozi sono previsti al primo piano

Negozi nell’ex Trevitex

Da oggi le richieste,

precedenza al quartiere

Sessanta giorni per presentare la domanda. Sconto ai commercianti di Rebbio, Camerlata e Breccia. Previsti otto spazi al primo piano, su 900 metri quadrati

Pubblicato il bando per assegnare i negozi al primo piano del centro commerciale appena aperto nell’area ex Trevitex, a Camerlata. Complessivamente è disponibile una superficie di 900 metri quadrati, al momento il progetto prevede l’insediamento di 8 attività commerciali ma il numero potrebbe variare in base alle richieste (gli spazi non sono stati ancora suddivisi). L’avviso è disponibile da oggi sul sito del Comune di Como all’indirizzo comune.como.it nella sezione Albo Pretorio.

«Così come previsto dalla convenzione stipulata dall’amministrazione comunale nell’ambito del programma integrato di intervento che ha portato alla riqualificazione dell’ex area industriale, per i negozianti di Camerlata, Rebbio e Breccia è prevista la possibilità di affittare a canoni agevolati alcuni spazi commerciali per esercizi di vicinato - spiegano da Palazzo Cernezzi - Per poter esercitare tale diritto, gli operatori devono risultare titolari di attività commerciali di vendita al dettaglio (esclusa somministrazione e ristorazione), in uno dei tre quartieri, già alla data del 14 settembre 2015. Il contratto di affitto avrà una durata di sei anni, rinnovabile per altri sei».

I negozianti interessati hanno tempo fino al 2 gennaio prossimo per inviare una domanda con raccomandata alla società Cedi, che fa riferimento a Esselunga (via Melchiorre Gioia 55 - 20124 Milano), oppure via email (l’indirizzo è gdo@gdoconsulting.it) o via fax (al numero 02-6695955). Sul sito della società Gdo Consulting (gdoconsulting.it) è possibile trovare ulteriori informazioni.

.


© RIPRODUZIONE RISERVATA