Nubifragio, i profughi “invadono” la stazione

Il violento temporale ha aggravato la situazione a San Giovanni

Nubifragio, i profughi “invadono” la stazione
I profughi hanno trovato rifugio nella stazione per sfuggire al temporale
(Foto di Foto Pozzoni)

Il violento temporale del mattino ha aggravato la situazione di disagio dei profughi accampati nella zona della stazione San Giovanni: i migranti e soprattutto i numerosi bambini anche in tenera età, sono stati costretti a trovare rifugio all’interno dello scalo. Con tutti i problemi che questo ha comportato anche per i viaggiatori in transito.

Con l’annuncio di altre piogge in arrivo nel pomeriggio e forse nella notte la situazione rischia di aggravarsi ulteriormente

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}