OLIMPIADI, MILANO-CORTINA I GIOCHI IN VALTELLINA
La decisione del Cio per Milano-Cortina che ospiteranno i Giochi olimpici invernali 2026

OLIMPIADI, MILANO-CORTINA
I GIOCHI IN VALTELLINA

E’ stata assegnata alla candidatura italiana l’edizione dei Giochi olimpici invernali 2026 con la Valtellina grande protagonista

Annuncio del Cio a favore del progetto italiano nei confronti di Stoccolma e Are, un successo anche per la Valtellina assoluta protagonista nel dossier

«Italia Italia» Si alza il coro della delegazione italiana a Losanna dove hanno appena assegnato i Giochi olimpici invernali a Milano e Cortina

«Vincono l’Italia, il futuro e lo sport: grazie a chi ci ha creduto fin da subito, soprattutto nei Comuni e nelle Regioni, e peccato per chi ha rinunciato. Ci saranno almeno cinque miliardi di valore aggiunto, 20mila posti di lavoro, oltre a tante strade ed impianti sportivi nuovi: con le Olimpiadi invernali confermeremo al mondo le nostre eccellenze e le nostre capacità». Lo dice Matteo Salvini

Campane a festa a Cortina all’annuncio della vittoria italiana nella scelta del Cio per la sede delle Olimpiadi invernali 2026. Dal campanile della città è stata srotolata una bandiera italiana lunga 30 metri, mentre in piazza la gente ha iniziato a cantare l’Inno italiano.

Un lungo applauso, a cui si è unito il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è scoppiato al Piccolo teatro Paolo Grassi alla notizia che il Cio ha assegnato a Mlano e Cortina i Giochi invernali 2026.


© RIPRODUZIONE RISERVATA