Palazzo di Giustizia  Ha giurato il nuovo procuratore
COMO - La sede del Palazzo di giustizia

Palazzo di Giustizia

Ha giurato il nuovo procuratore

L’insediamento di Nicola Piacente. Pugliese, 54 anni, è un esperto di reati fiscali e terrorismo internazionale

Ha giurato nell’aula della corte d’Assise del tribunale di Como, Nicola Piacente, 54 anni, il nuovo Procuratore della Repubblica, che subentra a Giacomo Bodero Maccabeo, in pensione per sopraggiunti limiti di età dallo scorso giugno, quando il testimone passò a Maria Vittoria Isella, da allora procuratore facente funzione.

Origini pugliesi (è di Terlizzi), Piacente arriva in città con un curriculum molto “robusto”, che certifica, per cominciare, un’elevata specializzazione in materia di terrorismo internazionale.

Anche dal suo nuovo ufficio al sesto piano di Largo Spallino, il procuratore dovrebbe mantenere, per esempio, l’incarico di presidente di quel comitato permanente che in materia di terrorismo agisce all’interno del Consiglio d’Europa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA