Palio, è il giorno del corteo  Attenti a strade chiuse e divieti
Oggi la sfilata del corteo storico lungo le strade del centro cittadino

Palio, è il giorno del corteo

Attenti a strade chiuse e divieti

Dame e cavalieri sfilano in centro città dalle 14.30 - Questa sera in piazza Cavour, terza prova e proclamazione del vincitore

Como

Archiviati il corteo e la gara delle carriole in programma ieri sera, oggi al Palio del Baradello è la giornata del Gran corteo storco, che alle 14.30 di questo pomeriggio prenderà il via dal piazzale dell’Ippocastano.

Come da tradizioni vi prenderanno parte centinaia di figuranti, con il coinvolgimento massiccio di tutti i borghi e di tutti i Comuni che prendono parte ala kermesse.

Dame, cavalieri, armigeri, guardie e amazzoni saranno le attrazioni della giornata, con qualche rischio per la circolazione. Questo è il percorso del Corteo: dal posteggio di via Aldo Moro, i figuranti si incammineranno lungo via XX Settembre, via Milano, piazza Vittoria, largo Miglio, via Cesare Cantù, via Giovio, piazza Medaglie d’Oro, via Vittorio Emanuele, quindi piazza Duomo e infine via Plinio.

Il percorso, almeno per quanto attiene alle strade che si sviluppano all’esterno della città murata e quindi della zona a traffico limitato, sarà chiuso alla circolazione dei veicoli a partire dalle 13.30 e fino al transito degli agenti della polizia locale comandati in servizio di chiusura della sfilata. Il Comune ha anche stabilito che «per il tempo strettamente necessario al sopraggiugnere della sfilata in piazza Cavour è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli» anche in «via Rodari, piazza Roma, via Grimoldi, via Bianchi Giovini, piazza Cavour (da via Florio da Bontà a via Plinio), via Fontana (da via Cairoli a piazza Cavour). Per tornare al programma della rievocazione storica, due gli ulteriori appuntamenti da segnare: alle 17 in piazza Cavour le esibizioni dei gruppi che avranno preso parte al Corteo, mentre alle 18 il tiro alla fune, terza e ultima gara ufficiale, preluderà alla proclamazione del vincitore e all’assegnazione del palio.

L’ultimo appuntamento con l’edizione 2016 è fissato, infine, per sabato 17 in piazza Volta, con giochi e laboratori a tema medioevale dedicati ai più piccini.
R. Cro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA