Parini, si prova la scuola senza lezioni  Una settimana soltanto di laboratori
I ragazzi dell’indirizzo musicale hanno lavorato per comporre il jingle dell’istituto (Foto by foto butti)

Parini, si prova la scuola senza lezioni

Una settimana soltanto di laboratori

Como. Stop alle materie tradizionali, i ragazzi si sono cimentati con attività interdisciplinari - Gruppo di lavoro sui muffin matematici, alcuni studenti hanno aiutato a dipingere i cancelli

Como

Una settimana di scuola senza lezioni, senza classi, senza docenti e senza compagni prestabiliti.

Como scuola media Parini, studenti, studio

Como scuola media Parini, studenti, studio
(Foto by Andrea Butti)

Alla Parini da lunedì a venerdì gli alunni hanno frequentato, a loro scelta, una serie di laboratori piuttosto fantasiosi, pensati dalla scuola per accrescere le competenze dei ragazzi. C’era il laboratorio per preparare i muffin matematici, un altro per costruire uno spettacolo circense insieme alla Parada Par tucc, uno per comporre il jingle dell’istituto, uno per ridipingere con Per Como Pulita le cancellate della scuola e ancora uno per realizzare una guida ebook della città per turisti in inglese e in francese.

Como scuola media Parini settimana di laboratori creativi

Como scuola media Parini settimana di laboratori creativi
(Foto by Andrea Butti)

Ma la matematica e l’italiano? «Sperimentiamo, lavoriamo per una settimana sulle competenze con creatività – spiega la preside, Valentina Grohovaz – gli alunni si sono anche esercitati con spirito imprenditoriale a pubblicizzare e recensire le letture in biblioteca, per convincere gli altri a leggere, oppure hanno redatto le regole di sopravvivenza per un loro coetaneo proveniente dall’altra parte del mondo appena arrivato in classe, hanno fatto volontariato per apprezzare l’educazione civica e hanno cucinato per comprendere meglio le formule matematiche. È una iniziativa dispendiosa di energie, ma siamo soddisfatti».

Como scuola media Parini, studenti, studio

Como scuola media Parini, studenti, studio
(Foto by Andrea Butti)

L’approfondimento su La Provincia in edicola venerdì 7 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA